Immagine introduttiva sfondo blu

Attività di gruppo

Attività

Feldenkrais

Si tratta di un metodo di educazione motoria, basato sulla collaborazione tra mente e corpo, che agisce riorganizzando in modo funzionale i movimenti e le azioni che compiamo nella vita quotidiana. Il terapista aiuta il paziente ad “ascoltarsi” mentre esegue i movimenti per poterli effettuare nel modo ottimale, con un senso di armonia e leggerezza, in modo da permettergli di percepire chiaramente le proprie abitudini e scoprire delle alternative. Questo metodo permette di accrescere la consapevolezza del proprio corpo durante i movimenti quotidiani, affinando la qualità dei gesti, e sviluppare la capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio e lo stato di contrazione dei propri muscoli, senza il supporto della vista (propriocezione).


Ginnastica correttiva per il rachide

La ginnastica correttiva ha l’obiettivo di migliorare la postura attraverso il rinforzo del tono muscolare.


Ginnastica perineale

La ginnastica perineale agisce sui muscoli del pavimento pelvico.
Pur essendo una ginnastica rivolta a tutte le donne, è particolarmente indicata a coloro che soffrono di incontinenza urinaria da sforzo, incontinenza di gas intestinali o fecale.
L’obiettivo di questi esercizi è quello di migliorare le condizioni e lo stile di vita di chi soffre di prolasso della vescica o del retto, emorroidi, ragadi anali e cistiti ricorrenti, ed è utile nel trattamento del dolore pelvico cronico per patologie sempre più comuni, come vestibuliti e vulvodinia, infiammazioni croniche della mucosa vaginale, bruciori persistenti, contratture muscolari pelviche e vaginosi ricorrenti.


Pilates

Il pilates è un allenamento fisico di tipo rieducativo, preventivo, focalizzato sul controllo della postura per migliorare la fluidità e la precisione dei movimenti.
Negli ultimi sessant’anni questo tipo di ginnastica, basato su una precisa base filosofica e teorica, si è sviluppato perfezionandosi e divenendo così un vero e proprio metodo.


Recuperi funzionali post chirurgici

Si tratta di una serie di esercizi terapeutici che mirano a ripristinare le corrette funzionalità al termine del percorso riabilitativo intrapreso dal paziente. Attraverso le competenze fisioterapiche unite all’allenamento sportivo il paziente raggiunge il recupero completo. Gli esercizi proposti servono inoltre a educare la persona nel controllare il proprio corpo durante i movimenti, con il fine di evitare recidive e prevenire infortuni.


Rieducazione funzionale “Dolce movimento”

La rieducazione “dolce movimento” prevede esercizi di ginnastica dolce, graduali, che si intensificano con il passare del tempo.
Questi esercizi agiscono in maniera mirata con l’obiettivo di ristabilire il corretto rapporto di forza, lunghezza e tempo di attivazione dei muscoli coinvolti nei movimenti per aumentarne la forza e con l’obiettivo di allenare il corpo allo sport senza stressarlo in maniera eccessiva. Vengono quindi eseguiti in serie allungamenti, distensioni, stretching e addominali di vario genere, che lavorano sulla flessibilità del tono muscolare e sulle articolazioni. A essi si abbinano movimenti focalizzati sulla distensione della colonna vertebrale e dei muscoli del collo,
che spesso determinano irrigidimenti e mal di schiena.

info & CONTATTI

Logo poliambulatorio valdo salute

CONTATTI

Tel. 0423 977566
valdosalute@istitutisangregorio.it

ORARI DI APERTURA

Segreteria 8.00-13.00

Contattaci per richiedere informazioni e appuntamenti

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali (*). Leggi il Consenso informato